Una Strana Giornata

Dato che per me questa è una giornata speciale… e dato che di norma non pubblico mai video-di fatto ce ne saranno si e no 5/6 in quasi duecento post-vorrei approfittarne per farvi sentire la Bellissima voce di Sajncho Namčylak (traslitterato Sainkho Namtchylak), in russo: Сайнхо Намчылак. Credo sia una delle più belle voci al mondo.

Non è molto famosa in quanto non è “mercein vendita del mercato americano”, bensì una persona molto profonda, originaria di Tuva, ai confini con la Mongolia. E’ una delle poche donne al mondo che padroneggia il canto armonico… Vive attualmente in Europa.

Vi lascio qui la sua Discografia essenziale, nel caso siate interessati. Sappiate comunque che il vostro orecchio non è normalmente abituato a determinate melodie, per cui è compresibile che ad un primo approccio possa farvi strano. E’ di base una questione di apertura mentale, dopo diché non potrete non restare commossi dalle sue parole e dalla sua voce, che sa essere una e tante allo stesso modo. Stepmother City è quello che ascolto con più interesse, e porta in sé sonorità multiculturali, quindi vi invito ad ascoltare quello, per un primo approccio.

  • Lost Rivers (1987)
  • Out Of Tuva (1993)
  • Time Out (1997)
  • Letters
  • Naked Spirit
  • Stepmother City (2001)
  • Who Stole The Sky (2003)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s