.:Identikit Artistisco:.

In Campo Letterario

  • Seconda Classificata al Premio Internazionale “Anco Marzio” – sezione poesia- del 2006;
  • Vincitrice del Premio “365 Aforismi per un anno” indetto dall’ Ass. Cult. Pragmata e pubblicata nell’omonimo volume;
  • Menzione d’onore all'”Oscar della Poesia 2008″, presso il Salotto Letterario di Torino;
  • Vincitrice del Premio “Edizioni Creativa” 2007-2008, e pubblicata nell’antologia “Versi Creativi”
  • La Ibiskos Risolo ha pubblicato una mia poesia, facente parte delle poesie finaliste del premio “Concorso Internazionale Castello di Duino IV edizione” nell’antologia “Voci/Silenzi II” a Cura di Gabriella Valera Gruber.
  • Vincitrice del premio “Il telescopio edizione XI” nel 2011. 
  • Ho pubblicato un Volume di Poesie, “Echi di Volti” con il gruppo L’Espresso, nel settembre 2011. Il Volume è un accorpamento di vari tomi da me scritti dal 2003 al 2011. Per acquistare o semplicemente consultare il libro, cliccate qui
  • Faccio parte del Team Tradutturi di BOP Italia – Ho partecipato alla traduzione non ufficiale del gioco della Paradox “Victoria 2” dall’inglese all’italiano.
  • Ho tradotto diversi documenti, tra cui un libro sull’Artigianato Ligure.
  • Mi sono laureata con una tesi sperimentale in letteratura francese che tratta il tema del Doppio in Alfred de Musset.

Dal 2008 al 2011 ho smesso di partecipare ai concorsi. Avevo assistito a cose deontologicamente scorrette nel campo della poesia. E non solo. Capì che anche la raccomandazione era ben forte (in alcuni premi specialmente)… la delusione era immensa. Da una parte mi sentivo felice perché se venivo premiata senza conoscere nessuno e senza appartenere a nessun ambiente letterario voleva dire che in fin dei conti quel che scrivevo valeva qualcosa. Ma lo trovavo insopportabile. Ho ascoltato delle cose che a stento possono chiamarsi “poesie”. Delle robe fuori da qualsiasi realtà, ben oltre il politically correct. Cuore sole amore. Roba da brivido. Comunque ho deciso che anche se il sistema non mi piace assolutamente, che non lo condivido, dal 2011 ho deciso di mandare una volta l’anno una mia composizione ad un concorso. Perché il sistema Italia mi disgusta in ogni sua capillarità, e se voglio cambiarlo, di tanto in tanto un calcio glielo devo dare.
Il mio libro, “Echi di Volti” è alla sua seconda edizione, puoi trovare il link sulla pagina principale, nella colonna di destra.

Arte Visiva…

  • Collaborazioni con NoDeZero
  • Alcune immagini sono, e sono state pubblicate sul giornale “L’écho des vosges” (Archers de Salm);
  • Collaborazione con la casa di moda Romana Maximo
  • Ho esposto i miei lavori digitali all’Expo-Design al Grand Hotel di Gerardmer in Francia, nel 2010, con Pasiona design e l’architetto Denis Burlet;
  • Ho posato come modella per diverse sessioni fotografiche per il fotografo romano Andrea Angelini, occupandomi del BodyPainting, Make Up e Styling
  • Sempre con gli scatti di Andrea Angelini, siamo entrati a far parte del Calendario di PC World del 2008 e sono finita in prima pagina sulla rivista teatrale “Officine di Cotone”.
  • Ho studiato per un anno Fumetto alla scuola Internazionale di Comics a Roma, ma ho poi lasciato in quanto non mi veniva offerto il percorso che stavo cercando.
  • Faccio parte dello Staff Illustratori dell’Associazione Culturale Dragon’s lair
  • Illustratrice della Rivista nazionale musicale “Beautiful freaks“.
  • Collaborazione con l’ass.cult. “Esosementi“, di cui ho curato la parte grafica.

Sono una autodidatta. Sotto ogni punto di vista. Nel bene e male.

4 thoughts on “.:Identikit Artistisco:.

    • No, a dire il vero sono una grande fan dei giochi della paradox. Ho giocato per parecchio tempo a Vicky e Crusader Kings, quand’è uscito il II, eravamo in molti a dire “serve una stramaledetta traduzione”… e così ci siamo messi li in gruppo buoni buoni a tradurre : )

      Non lo so perché la maggior parte delle ragazze non ci si avvicina neppure a giochi del genere. Io sono certa che a tante piacerebbe, solo che forse in Italia c’è l’educazione “ah, quel gioco è da maschi, quello lo fanno solo i maschi” e quindi nemmeno viene loro la curiosità!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s