Scandali di coppia

Scusate, ma continuo ad avercela con gli uomini.

Una coppia. Lei cucina, lei lava, ovviamente pulisce tutto… insomma la classica donna italiana che al contempo è perennemente cuoca, cameriera e segretaria. Si, ragazze, vi informo che l’Italia sotto questo punto di vista è quasi uguale ai paesi arabi. Se volete un rapporto normale, non vi prendete l’italiano mammone che a 50 anni ha ancora mamma che lo coccola, gli stira i calzini , gli fà il letto e lui in cambio la tratta pure male.

Insomma lei parte, e quando torna scopre che il suo compagno non ha MAI fatto la spesa, non ha mai pulito una sola volta, non ha mai dato una botta ai sanitari… insomma: lei non fa in tempo a mettere il piede dentro casa che deve fare lavatrici, spese, pulizie ecc.

Lo trovo scandalosamente ingiusto.

Oltre ad una forma di menefreghismo malsano, lo considero prima una gran mancanza di rispetto nei confronti della compagna.

… ora perché quest accade?

Beh… perché molte di noi sono proprio fesse. Stanno lì a cucinare, a preoccuparsi del consorte, sempre sorridenti… ed è questo che si riceve in cambio.

… TUTTE LE MIE ESPERIENZE DI VITA MI SPINGONO AD AFFERMARE SEMPRE PIù ASSIDUAMENTE CHE PIù UNA DONNA è STRONZA E SOSTENUTA, E PIù IL COMPAGNO LE STA DIETRO, LE OFFRE FIORI; REGALI, PREPARA COLAZIONI A LETTO e cose che l’Italiano medio non conosce.

Le mie conclusioni: Io sono tra quelle che non c’hanno capito un cazzo. E peggio ancora, non credo che si possa imparare ad essere stronze.

PS: per coloro che mi conoscono, non è c’è bisogno di far partire un insensato gossip perché ho scritto ciò. Questo è uno sfogo per tutte le mie amiche, e per i miei parenti, maltrattate dai reciproci/compagni mariti… mentre vedo certe che si meriterebbero certi vaffff… trattate 100000 volte meglio di loro. Ribelliamoci!

One thought on “Scandali di coppia

  1. Credimi sembra impossibile ma gli UOMINI, esistono – si fa fatica a trovarli, a volte la ricerca occupa una vita, e quando sembra tutto impossibile, alla fine, qualcuno sano, intelligente, collaborativo, protettivo, ironico e con il quale parlare, confrontarsi, crescere e condividere insieme, ESISTE! parola di chi scoraggiata e destinata per volontà alla solitudine ha trovato invece un bel porto dove riposare le stanche membra, impegnate in dure e infruttuose, passate, battaglie femminili – ciao e forza, chi cerca, trova!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s