Picchia la ventenne.

Come molti già sanno… Soffro dell’incurabile sindrome acuta di Peter pan… Prima confessione del giorno: ho nascosto un orologio che faceva “tic tac tic tac tica TAC TIIIIC TAAAC” nel cespuglio del  giardino perché mi dava fastidio. Quello è capitano uncino, lo so. La parte peggiore di me.

Dunque la vostra foglianera, aka chihyro, aka greta…. “ha” 26 anni. Ma che vuol dire avere 26 anni?!?!? io me ne sento si e no 13 quando gioco al pc, 15 quando guardo il mio ragazzo… il massimo che posso sentirmi addosso sono… tiè… 19 anni. Solo che il calendario dice che ne ho 7 in più. Mi madre mi guarda e mi chiede quando figlierò. EEEH???? io figliare??? una progenie di inpanicati piccoli mostri che sbavano, piangono e vomitano cozzette di latte stressanndo tutta la la mia bellissima convivenza pluriennale??? Ma certo che non figlio! mica sono scema! e lei mi guarda con disappunto… triste… delusa… La mia amica mi guarda e mi dice: “eeeh… quando una donna non vuole i figli è il segno della fine dell’umanità“… EEEEH??? A Cocca??? ma che sei scema??? semo 7 miliardi?! 7 miliardi di stronzi!!! abbiamo ARATO (in senso romano del termine… in italiano: devastato/distrutto) tutto il pianeta con le sue belle centinaia di razze di animali ecc… i 3/4 della popolazione muoiono di fame e vivono in condizioni pessime per far vivere nello stralusso noi… e tu mi vieni a dire che ci stiamo estinguendo… non voglio essere cattiva… ma se te e il tuo ragazzo siete talmente cretini da non aver usato il condom… non è colpa mia.

Quindi non venire a rompermi le palle con la storia dell’umanità. Che se proprio devo fare un figlio, a sto punto chiedo un adozione. Mi dispiace. Non sono una donna normale. Come al solito, Greta è deludente. Ma sono fatta così.

I ventenni mi chiamano “signora”. Ne vogliamo parlare? sono più adulti di me e chiamano me signora?! io alla fine sto zitta e mi deprimo… ma nella mia testa gli urlo “a pischello guarda che mentalmente sei più becero te de me… quindi accanna (tradotto: oh pulzello, data la tua tua età apparente sei tuttavia più maturo te della sottoscritta, ordunque non rivolgerti a me in cotal maniera.)“. Ma c’ho davvero la faccia da vecchia? porca zozza io mi guardo allo specchio e non mi do più di 22/23 anni cazzo.

Ma ecco… ecco che arriva lei… lei 19 anni. Alta 1.65. Pesa 60 kg. ha una prima che strizza a bestia per farsi venir su una seconda… e guarda me… che sono alta 1.73 e peso 54 kg e mi fa “eh va beh ma io so giovane… lo posso fare…infatti non riesco a capire come fa una della TUA ETA a stare così in forma… ” … Ecco ho circa 20 sequenze diverse di violenza estrema in cui questa tipa viene lanciata sui banconi, pestata a calci… scene alla bukovski… insomma ecco.

La 20enne è di norma geneticamente stronza.

2 thoughts on “Picchia la ventenne.

  1. Mio dio, io ho 22 anni però me ne sento molti di più… una sorta di vecchia eremita con la barbona lunga bianca e le sopracciglia cespugliose ahahahahahha… sarà per questo che anche mia madre continua a insistere perchè figli presto e molto (O_O), additando come motivazione che io devo solo “sfornarli”, mentre lei invece “se li cresce” …penso che la mia condizione sia paradossalmente più discutibile della tua ahahah

    • Mammamia le facciamo incontrare???😄 solo che la mia non ha alcuna intenzione di crescerlo/a… ma tanto come ho già scritto … non ci penso proprio!!! RESISTENZAAA : )

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s