Amaxofobia

Quando avete paura di guidare… dovete dire: “Oh, sono amaxofobico”.

Perché? per via dell’enesima radice greca… e bla bla bla. Fatto sta ora posso dire: “Ah, sono Amaxofobica”. Fà quasi chic. In pratica sono amaxofobica da quando avevo il foglio rosa. Ho fatto il botto con mio fratello, e da allora la macchina mi terrorizza. Inizialmente lo tenevo sotto controllo… ma poi col tempo sono andata peggiorando… fino ad arrivare a questa settimana entrante.

Dice il dottor Lorenzo Magri:

“I soggetti affetti provano un fortissimo disagio all’idea di guidare, e, se prevedono di doverlo fare, manifestano una evidente ansia anticipatoria. I sintomi però non sono solo psichici o comportamentali. Troviamo le  manifestazioni somatiche tipiche delle fobie, come aumento del battito cardiaco, dispnea, sudorazione, nei casi più gravi, persino svenimenti o attacchi di panico.
Le manifestazioni sintomatologiche inoltre sembrano variare di intensità in base alla prossimità della situazione ed in base a quanto sia necessario affrontarla. Inoltre, qualora il soggetto si trovasse costretto a guidare, percepirà in maniera più intensa la paura in contesti in cui potrebbe risultare difficoltoso fermare la macchina, ad esempio in prossimità di gallerie, curve, in autostrada ecc…”
 

Wow. Parole vere.
Io aggiungerei che è facile avere sta fobia, quando abiti in una città come Roma. E’ normale avere tale fobia in una città di PSICOPATICI SUICIDI. Non ho mai capito come fanno. Se vieni a Roma, scoprirai che la segnaletica è merda. Che se il limite è 80, allora l’auto più lenta va a 120. I SUV del cazzo di quei ricconi di merda se la passano almeno a 200km/h sul raccordo anulare- quando non c’è traffico. Diverse volte ho sentito persone che si sono fatte il SUV dire: “Mi sono fatta il SUV perché così se faccio l’incidente muore l’altro. Faccio come mi pare, io”. Grazie. No, dico grazie davvero. Noi con la FIAT Panda siamo entusiasti di morire perché il SUV criminale o la Smart mongospastica ha deciso di tagliarci la strada contromano a 215 km/h.

Sfido io a non essere Amaxofobico sull’A1, dove processioni di TIR si addormentano al volante, e ti calpestano la povera panda con 5000000mila tonnellate. Sfido io a non essere Amaxofobico con la Panda sul raccordo…

PERCHé DICO CIò? Perché dovrò guidare con una PANDA da Strasburgo a Roma. 1200km. Ho paura. Ciò che più mi terrorizza è l’entrata in Italia.

Diverse volte son tornata in macchina dalla Francia con i miei… li vedi tutti belli e tranquilli nel canton Ticino, tutti bravi e precisi… Tutti che rispettano le regole… tutti ordinati. POI C’è LA FRONTIERA. Dal paradiso terrestre si entra nella terribile Padania… e lì… lì c’è l’entropia. Le stesse macchine che prima era tutte precise e ordinate…. ora si scatenano sull’A1 perennemente con i lavori, tagliano strade, i TIR si addormentano, code kilometriche perché hanno fatto il botto trash da film.

 

QUESTO DIMOSTRA CHE LA GENTE, A PRESCINDERE DA DOVE CAZZO VIENE, QUANDO ARRIVA IN ITALIA FA COME CAZZO GLI PARE PERCHé SA CHE IN ITALIA, LA NAZIONE DEI SUPPLì, NON VI è LA CERTEZZA DELLA PENA.

E dopo che vedi quel che ho visto… come fai a non essere AMAXOFOBICO!?!?!?
Come cazzo fai a stare tranquillo mentre un tir sbanda per il sonno e da bravo Killer massacra 20 persone? Come fai quando il milanese Turbo-sturbato “lavoro pago prentendo, Roma ladrona, Milano lavora, roma mangia napoli piange” ti sfreccia a 250km/h tagliandoti la strada in modo criminoso rischiando di farti sfracellare sull’altra corsia???? EH????

E sta gente che guida di merda sono italiani, ITALIANI!!!! non Napoletani, Baresi, Romani, Bergamaschi, o Torinesi…. sono Italiani… PUNTO. La mia Amaxofobia si riduce poi in questo: nel avere la fobia del camionista che non dorme da 50 ore e dell’automobilista italiano sturbato che vuole vederti morto. E’ normale, mi dico, avere paura dei serial killer.

One thought on “Amaxofobia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s