Essere Romani di Roma.

O meglio: èsse romani de’ Roma.
E’ n’a caciara, n’a tragedia.

Dedico questo post a tutti i romani che condividono con me la stessa ansia del parcheggio… o meglio… DELLA LUUUNGA RICERCA DEL PARCHEGGIO.

Chi meglio di un romano può comprendere che vuol dire l’espressione “Va beh … io… io da qui in poi vado a cercare parcheggio”?.

Ho letto commenti terribili del tipo: “aaah si però chi cerca parcheggio al centro vuol dire che è ricco… beati voi che c’avete la casa al centro” e io lì dico: eh no!? non c’hai capito un cazzo, no? e che se io abitavo a piazza Navona, SECONDO TE, me svejavo alle 6 der mattino pé arrivà ar centro alle 8.30/9.00-se dio vole- e cercà parcheggio? No no, i ricchi che ho conosciuto io vanno a fette, no in macchina, al massimo c’hanno il taxi. Io ho visto delle tipe all’università presentarsi con gli autisti!!!  E poi scusa… io che so de tor sapienza so ricca perché devo cercà parcheggio quando vado al centro?? che cazzo vor’dì???

Er problema se presenta spesso e volentieri pé noi, quelli fori dal raccordo anulare, quelli che dicono: “porcaccia la t*ç°a me devo fà venti km e ce sto a mette n’a vita… ma n’autobus, n’a navetta, n’treno, no? era mejo se me la facevo a piedi…”. Mi tolgo il mio bel dialetto da torsapienzara e ritono all’italiano.

Il punto è che cercare parcheggio è un motivo di stress incredibile. Davvero non sto scherzando. Preferisco andare dal dentista che cercare parcheggio al centro.

Quello che vedrete nel cortometraggio che vi linko qui sotto è divertente…  ti fa fare quella risata pirandelliana… però è vero, eh? Io mi ricordo bene quando nonno e nonna mi venivano a prendere quando ero piccola… un’ansia che non ti dico in macchina (prima abitavano sulla prenestina poi cambiarono casa per andare a garbatella)… un silenzio pesante… mi ricordo che poi la casa di nonno e nonna era nel blocco di case popolari quindi non sto a raccontare LA CALCA de macchine!!!!

Insomma parcheggiare al centro è un’esperianza di vita. La maggior parte dei non autoctoni che hanno poi parcheggiato al centro mi hanno poi detto: “aaah che bello che non vivo qui… che vita di merda che fate tutti i giorni”. Va beh, penso che posso mandare il video ora. Che domani… beh domani dovrò cercare parcheggio. In bocca al lupo a tutti coloro che cercheranno parcheggio in questa strana giornata de afa e tempo indeciso.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s