Volti di Parole: Juan Osborne

Juan Osborne è un architetto, un programmatore, un designer spagnolo. Mi piace moltissimo: crea ritratti dei volti più famosi con le loro stesse parole.


L’effetto che ne viene fuori è assolutamente unico: semplice e profondo al contempo…. è una specie di evoluzione contemporanea del pointillisme: da lontano è un volto… da vicino è tecnica, matematica, parole e forme- eppure ha quel je ne sais quoi di 3d che non ti fa togliere gli occhi dall’immagine per almeno 10 minuti.

 Quand’ho visto come aveva fatto Bob Dylan sono rimasta a bocca aperta, mi è piaciuto davvero molto. Dato che alcune sue immagine sono con i Creative Commons, l’ho apprezzato ancora di più.

Non ho la più pallida idea di come il signor Osbourne riesca a far ciò. Nella mia testa, l’ho visto scrivere manualmente parola per parola e gestirne la grandezza. Poi mi sono detta che forse c’era un modo per generare questi volti automaticamente… o quasi. se così fosse, c’è comunque da restare impressionati su come conservano la loro umanità.

Non l’avevate mai vista così Agatha Christie, uh? : D Non so se lo percepite anche voi quel senso di umano che l’immagine conserva. E’ davvero bellissimo. Ad ogni modo si può prendere contatto con lui, e addirittura lavora facendo diventare i vostri volti ritratti di parole. Se avessi una bella foto di me, e non costasse troppo me lo farei fare, per curiosità!

Potete visitare il suo Website cliccando qui: Juan Osborne Art 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s