Per Te

Penso che a volte vorrei proprio dirti tutto
Non sono le parole che si perdono
I suoni, quelli, perdurano
Di cosa hai paura?
che non ti arrivi un “come stai?”
il rumore che ne esce, quello,
non si perde mai.

Vorrei dirti tutto
Ma non ci solo altro che suoni
Suoni stupidi
Il senso, quello, non so dov’è
Il significato lui, tu l’hai più visto?
Cosa cambia oggi?
Siamo tonfi sordi
Siamo tutto e niente
Soprattutto niente
Così in tutto questo niente

Vorrei dirti tutto
Ma non so più come

Vorrei dirti che ti amo, sempre
Ma sarebbe un suono
cacofonico anche, chissà

Arriverebbe a te tutta la commozione che mi dai?
Ti amo e non so come dirtelo.

Però ti amo,
da sempre.

Greta M.M.
Post scriptum:

E vai a chiamarla poesia questa,
dove di noi resta solo
un insormontabile silenzio.
Però ti amo per davvero.
Anche se non so come dirtelo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s