Tentativo Reazionario

Copyright © Margherita G.M. All rights reserved.

Copyright © Margherita G.M. All rights reserved.

In questi ultimi tre giorni
[72 ore… oppure 4.320 minuti oppure 259200 secondi… oppure fate voi]

sono stata innumerevoli ore sui mezzi. Innumerevoli.
Ho minacciato un vecchio maniaco che nella calca dell’autobus toccava una bambina.
Ho passato un intero pomeriggio in questura a parlare con tre poliziotte
Perché anche io ho il mio maniaco personale
Che mi pedina
E appena può prova ad avvicinarsi a me.

Inizio a pensare che la società vuole da me violenza.
Perché dopo due anni di persecuzione io comincio a sentire forte in me
Un desiderio di sangue e morte.
Foglia nera, che rispetta i ragni, e sposta le formiche da terra per non calpestarle adesso
non proverebbe niente, se non un po di sollievo,
davanti a quel persecutore morto che da due anni non mi fa vivere.
Ma lui è vivo e vegeto.
E’ sempre più convinto, si sente sempre più dominatore del suo mondo.
E’ sempre più malato.

Come fa una mente a diventare così malata?
ci si nasce? ci si diventa?
E mentre mi domandavo queste cose, seduta nell’autobus e consapevole che in quel momento lui non mi stava seguendo, ho visto un pannello elettorale con sopra il sindaco di Roma ritratto nell’esecuzione d’un maestoso saluto romano, o meglio, fascista… e tre ragazzi davanti che toccandosi prima il petto hanno risposto al cartellone con il medesimo saluto.

La Musica sta cambiando.
Per tutti noi.

Le trincee psicologiche stanno richiudendosi.
Adesso inizieremo a vederlo meglio, questo campo da battaglia
in cui ci stanno facendo scendere in guerra disarmati?

Forse stavolta raccoglierò un’arma dal cadavere d’un soldato
(“portato in braccio dalla corrente?”)
e cambierò idea per sopravvivere.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s